Windows 10 aggiornamento Ottobre 2018

Microsoft ha iniziato ad adottare una politica più precisa per gli aggiornamenti del proprio sistema operativo Windows 10.

Infatti sta rispettando la cadenza semestrale precedentemente annunciata (oltre che gli aggiornamenti mensili relativi sopratutto alla sicurezza).

Questo significa che mensilmente saranno offerti aggiornamenti minori, solitamente l'aggiornamento va ad incidere poco sulle funzionalità del sistema operativo, invece ogni 6 mesi ci dobbiamo aspettare un aggiornamento più importante e con l'introduzione di nuove funzionalità oltre ad una serie di risoluzione di problemi noti.

Questo cambiamneto chiude il percorso iniziato un po' di tempo fa da parte di Microsoft, per passare, dalla vendita di una licenza all'offerta di un vero e proprio servizio.

Nel mese di Ottobre 2018 sarà presente l'aggiornamento semestrale, in prima battuta per un insieme ridotto di utenti , per poi passare a tutti nei giorni successivi. Di conseguenza il prossimo è programmato per Aprile 2018. Per maggiori dettagli sul contenuto dell'aggiornamento relativo ad Ottobre 2018 riportiamo un articolo dove viene dettagliato il tutto: principali novità

Nel mese di Ottobre 2018 sarà presente l'aggiornamento semestrale, in prima battuta per un insieme ridotto di utenti , per poi passare a tutti nei giorni successivi. Di conseguenza il prossimo è programmato per Aprile 2018. Per maggiori dettagli sul contenuto dell'aggiornamento relativo ad Ottobre 2018 riportiamo un articolo dove viene dettagliato il tutto: Contenuto dell'aggiornamento di ottobre 2018

Come posticipare Windows 10 October 2018 Update

Per chi avesse la necessità di non eseguire l'aggiornamento subito, è possibile seguire due strade (solo per Windows 10 Pro):

  • Mettendo in pausa il download
  • Pianificando il download e l'aggiornamento per una data futura.

Riportiamo la procedura per il primo punto:

  • tasto destra su start, impostazioni
  • aggiornamento e sicurezza
  • windows update
  • opzioni avanzate
  • attivare la voce Sospendi aggiornamenti

con questa procedura si mette in pausa l'aggiornamento relative alle feature per un massimo di 35 giorni, pero' il sistema continuerà a ricevere gli aggiornamenti relativi alla sicurezza.

In futuro ci sarà la possibilità di selezionare anche il canale semestrale di aggiornamento da ritardare.

per maggiori dettagli restiamo a disposizione alla mail info@ttstudio.eu.